De Luca e dubbi sull’apertura del 3 giugno tra le regioni italiane

Pubblicità

folla di turisti nei vicoli di Napoli

Davvero non si comprende quali siano le ragioni di merito che possono motivare un provvedimento di apertura generalizzata e la non limitazione della mobilità nemmeno per le province ancora interessate pesantemente dal contagio”. Lo dice il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. “Adotteremo, senza isterie e in modo responsabile, insieme ai protocolli di sicurezza già vigenti – annuncia – controlli e test rapidi con accresciuta attenzione per prevenire per quanto possibile, il sorgere nella nostra regione di nuovi focolai epidemici”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*