Pranzo al tartufo, sabato 14, a Villa Palmentiello

Pubblicità

Nei fine settimana golosi di Villa Palmentiello sabato 14 sarà tutto dedicato al tartufo. Un pranzo dal menù raffinato che vedrà il tartufo nero e quello bianco di Alba declinati in tanti gustosi piatti dall’antipasto al secondo. Con l’uovo o con i tagliolini fatti a mano, il prelibato tubero sarà esaltato dalle preparazioni della chef Maria Consiglia Cannavacciuolo (nella foto). Del resto, sulle colline di Sant’Antonio Abate, i week end sono sempre scanditi dai piatti della chef che il venerdì propone la tradizione marinara a partire dal baccalà e stoccafisso. Mentre il sabato e la domenica i menù di mezzogiorno si ispirano alla cucina del territorio. Invece per chi decide di alloggiare per una romantica serata nelle camere del Relais è riservata una sorpresa: camera, aperitivo e colazione sono comprese nel prezzo della cena, con l’aperitivo servito sul panoramico terrazzo che guarda l’incanto del golfo di Napoli e la cena gourmet alla carta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*