Venerdì 19 a Villa Palmentiello è di scena sua maestà il Tartufo

Pubblicità

Il tartufo protagonista a Villa Palmentiello. Venerdì 19 novembre il tartufo, sia quello bianco d’Alba che il nero dei nostri boschi, sarà il filo conduttore della cena che Ciro Polese propone in omaggio all’autunno ed ai suoi sapori. Un filo conduttore che accompagnerà tutti piatti dall’antipasto ai secondi del menù a tema che la raffinata struttura di Sant’Antonio Abate metterà in scena grazie ai piatti della chef Maria Consiglia Cannavacciuolo. Si parte con un grande classico della cucina internazionale: l’Uovo pochè con spolverata di tartufo bianco. Poi si continua con un altro piatto di alta cucina come la Tartara di carne al tartufo. Quindi il primo di Tagliolini al tartufo che vede protagonista la pasta fatta a mano con sugo bianco e grattugiata di tartufo. I secondi: Guancia di vitello e Agnello prevedono entrambi scaglie di tartufo che profumano le pietanze. Infine il dessert chiuderà l’elegante cena abbinata ai pregiati vini  italiani e francesi.