“Un anno felice”: il terzo romanzo di Chiara Francini sarà presentato a Vico Equense e a Nocera Inferiore

Pubblicità

Amore, delusione, i conti con il tempo che scorre. Sono questi alcuni dei temi che l’attrice Chiara Francini sviscera nel suo terzo libro, “Un anno felice”, edito da Rizzoli e presentato a Seiano di Vico Equense il 7 settembre ed a Nocera Inferiore l’8 settembre.

Sabato 7 settembre alle ore 20, l’artista toscana sarà ospite dell’Hotel&Resort Le Axidie a raccontare scene, retroscene ed aneddoti della sua terza opera, dopo “Non parlare con la bocca piena” e “Mia madre non lo deve sapere”.

Oltre a cinema, televisione, cortometraggi e doppiaggi, la Francini, dal 2017, si cimenta nella scrittura, affrontando temi comuni, ma in maniera intensa e precisa: rapporto madre- figlia, il nuovo tipo di famiglia ed ora l’attesa dell’amore, ciò che maggiormente preoccupa ed allo stesso tempo emoziona le donne, soprattutto se in giovane età. La protagonista del libro è Melania, donna dai capelli rossi, come l’attrice, che cade nella “ragnatela” di un affascinante uomo svedese.

L’evento è organizzato dalla libreria Ubik di Vico Equense e chiude la rassegna “Ubik vista mare”. Nella presentazione del romanzo l’attrice sarà affiancata dal giornalista Pierluigi Fiorenza.

Domenica 8 settembre alle ore 20,30 la Francini doppierà la presentazione nella libreria Ubik di Nocera Inferiore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*