De Magistris ha deciso di non lasciare il comune di Napoli: tramonta l’ipotesi di una candidatura alla presidenza della Regione

Pubblicità

“Ho deciso di non candidarmi a Presidente della Regione Campania. Una scelta meditata, difficile, nella quale ho messo da parte anche legittime ambizioni personali ed anche una sfida politica molto interessante come quella di andare a guidare la nostra Regione.Ma ho scelto Napoli. Ancora una volta una scelta d’amore, di cuore, di passione, ma anche di razionalità”. Lo annuncia il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. “Il momento è troppo difficile per lasciare la città nelle mani di un funzionario dello Stato senza la legittimazione democratica delle elezioni. È un momento in cui bisogna ricostruire la città da un punto di vista sociale ed economico, in cui bisogna dare forza ai cittadini, curare le ferite ma anche dare potenza alle energie che solo questa città sa di possedere”, aggiunge de Magistris.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*