Evade dai domiciliari 10 volte in 4 mesi: preso 33enne di San Giuseppe Vesuviano

Pubblicità

Dall’inizio del 2016, in quattro mesi, è evaso dieci volte dagli arresti domiciliari. Il record è di un 33enne di San Giuseppe Vesuviano, di origine ucraina, pizzicato per l’ennesima volta dai carabinieri della compagnia di Nola. Con lui, anche un 50enne. Nell’ambito degli stessi controlli, i militari nolani hanno elevato 50 multe  tra guida senza patente, mancanza di documenti, mancata revisione, assenza di copertura assicurativa e guida senza casco.
Un giovane è stato invece trovato con un grammo di hashish addosso e segnalato alla prefettura come assuntore di stupefacente.

About Eduardo Calabria 191 Articoli
Comunicato Stampa