Sbarca a Torre del Greco il tour di Paolo Belli

Pubblicità

torre, belli

Il tour di Paolo BelliA me mi piace lo Swing (…e sottolineo a me mi)” fa tappa a Torre del Greco. L’appuntamento è per lunedì 28 dicembre, dalle ore 20:30, in Piazzale Comizi. Il concerto, ad ingresso gratuito, si inserisce nel cartellone degli eventi della kermesse “Il Riscatto Baronale – La Festa”, la cui direzione artistica è affidata al mezzosoprano Patrizia Porzio.

Lo show si arricchisce di una “componente social”: Paolo Belli, sempre attento alle nuove tendenze e desideroso di coinvolgere quanto più pubblico possibile, farà delle dirette su “Periscope” e “Mentions”, applicazioni che permettono di condividere video in tempo reale con utenti collegati da ogni parte del mondo.

 Durante il tour – che non a caso prende il nome da uno dei più grandi successi di Paolo Belli, “A me mi piace lo Swing” (1999) – il cantante e la sua Big Band portano sul palco un sound inconfondibile ed un’energia contagiosa, offrendo al pubblico un live dal ritmo travolgente e tutto da ballare per uno spettacolo che spazia fra le sue hit più celebri ed i classici della musica italiana, suonati sempre dal vivo dalla strepitosa Big Band che da anni lo accompagna nei programmi tv delle reti Rai, nelle piazze e nei teatri, in Italia e all’estero.

In scaletta, intercalati da divertenti gag messe in scena insieme ai suoi musicisti, sono infatti proposti i più grandi successi discografici di Paolo Belli, da “Ladri di Biciclette”, “Dr Jazz & Mr. Funk”, “Sotto questo sole” e “Hey signorina mambo” a “Ci baciamo tutta la notte”, passando anche ai grandi classici come “Azzurro” o alcuni fra i brani più amati di Renato Carosone. La big band di Paolo Belli è composta da: Mauro Parma (batteria), Enzo Proietti (piano e hammond), Gaetano Puzzutiello (contrabasso e basso), Peppe Stefanelli (percussioni), Paolo Varoli (chitarre e banjo), Pierluigi Bastioli (trombone e basso tuba), Nicola Bertoncin (tromba), Daniele Bocchini (trombone), Gabriele Costantini (sax contralto e tenore), Davide Ghidoni (tromba) e Marco Postacchini (flauto, sax Baritono e tenore).

About Eduardo Calabria 191 Articoli
Comunicato Stampa