Poggiomarino: Fornillo in attesa della riqualificazione, intanto spariscono i tombini

Pubblicità

tombini,fornillo

Il recupero di località Fornillo, frazione di Poggiomarino ai confini con Terzigno, è stato per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Leo Annunziata il punto di forza della campagna elettorale e la nota dolente dell’intero mandato. Oggi, a pochi mesi dal termine della scadenza della consiliatura, sembra che i lavori di riqualificazione stiano per avere il via libera con un progetto che prevede la realizzazione di un marciapiede ed una sede stradale tutta nuova. Il presente, però, è ancora caratterizzato da problemi e disagi: lungo la strada qualcuno ha trafugato i tombini che coprono l’impianto fognario. tombini,fornilloLadri di rame e ferro, probabilmente. Una circostanza che si verifica spesso e non solo a Fornillo ma in diverse zone della periferia dell’area vesuviana. Risultato: l’arteria è diventata anche pericolosa per chi la percorre, visto che automobili e pedoni potrebbero incappare nelle famigerate buche lasciate dai tombini rubati.

About Eduardo Calabria 191 Articoli
Comunicato Stampa