Disagi in Circumvesuviana, decine di corse cancellate: l’Eav convoca il sindacato

Pubblicità

disagi

Si fanno sentire gli effetti dell’agitazione proclamata da alcuni capitreno dopo l’assemblea della Faisa Cisal tenutasi qualche giorno fa: il rifiuto dello straordinario sta provocando, in Circumvesuviana, una serie di disagi. disagiDecine, infatti, le corse cancellate: una decisione figlia del fatto che i capitreno sono sotto organico e, pertanto, è impossibile garantire un esercizio regolare senza ricorrere allo straordinario. Prevista la soppressione di circa venti corse: l’Eav ha predisposto un servizio automobilistico sostitutivo, ma i disagi per i pendolari restano moltissimi, anche perché i pullman hanno oggettive difficoltà a muoversi nel traffico dei Comuni della provincia di Napoli. La protesta della Cisal riguarda soprattutto la nuova organizzazione del servizio di controlleria, ma anche la sicurezza dei lavoratori e la qualità del servizio: in mattinata è previsto un summit tra il sindacato e i dirigenti dell’Eav

About Eduardo Calabria 191 Articoli
Comunicato Stampa